Grecia 🗓

image_pdfimage_print

4 – 11 settembre 2022

Echi di storia tra Meteore e Monte Athos

Questo viaggio ci porterà ad est, attraverso spettacolari scenari di montagna, fino al capoluogo cosmopolita macedone di Salonicco, celebre per le sue bellissime chiese bizantine. L’itinerario non vuole dimenticare gli straordinari monasteri aggrappati sulle rocce delle Meteore, sito dichiarato Patrimonio dell’Umanità e sarà un’esperienza indimenticabile. Lo sarà pure la crociera ai piedi del Monte Athos, dove si possono ammirare dal mare 20 dei 40 monasteri eretti quando la comunità atonita era al massimo delle vocazioni.

Grecia

Continua la lettura

Share

Finlandia 🗓

image_pdfimage_print

3 – 11 luglio 2022

immersi nella natura alla ricerca dell’orso

Un tour alla scoperta di una regione della Finlandia dalla bellezza pura e dalla natura incontaminata. Il labirinto blu di laghi, isole, fiumi e canali intersecati da foreste e declivi, per centinaia e centinaia di chilometri, è la cornice perfetta un’esperienza indimenticabile.
Il BEAR CENTER, un’esperienza unica
Specializzato nell’osservazione di orsi, lupi e ghiottoni, dispone di un totale di 29 strutture diverse adatte sia alla fotografia che all’osservazione. L’area offre una grande varietà di ambienti e terreni e offre al fotografo un’eccellente opportunità di catturare le immagini della fauna selvatica a brevi distanze su vari sfondi.

Continua la lettura

Share

Venezia 🗓

image_pdfimage_print

30 aprile 2022

Venezia e il grande nemico: la peste

Venezia non permise mai ai suoi nemici di varcare il naturale muro di difesa della sua laguna ma ce n’è sempre stato uno che ha violato la pace della Serenissima: il morbo della peste, che più volte decimò la popolazione locale ma che fece sorgere anche le più belle chiese votive della città.

Venezia

Continua la lettura

Share

Dubai e Abu Dhabi 🗓

image_pdfimage_print

7 – 12 febbraio 2022

Le regine del deserto

Strategico crocevia tra oriente e occidente, inossidabile cerniera tra le culture classiche della vecchia Europa e le millenarie culture del vicino e lontano oriente. Straordinario meeting point di razze che qui convergono per fare business, offrire cervelli e creatività al servizio di una comunità virtuale e di un nuovo ambiente sociale ancora tutto da scrivere e codificare. Emirati, dove gli elementi primordiali acqua, sole, sabbia e vento sono plasmati dell’uomo con una creatività e duttilità ogni giorno più nuova ed audace. Grandi alberghi da Mille e una notte, i locali notturni più trendy del momento. Attrazioni, parchi divertimenti con ogni tipo di sport da praticare o al quale assistere. All’interno di questa cornice, EXPO 2021 con il suo tema “collegare le menti, creare il futuro”. Opportunità, Sostenibilità e Mobilità saranno le parole chiave, ma non solo: una sfida comune a unire tutti i padiglioni, in una città che è da sempre il ponte tra Occidente e Vicino Oriente.

Continua la lettura

Share

La forma dell’infinito 🗓

image_pdfimage_print

23 gennaio 2022

mostra a Udine

Una chiave per entrare nell’arte moderna e contemporanea, scoprendone l’intenzione fondamentale, quella di rendere visibile che in ogni angolo del mondo, dietro la prima apparenza delle cose, specialmente dentro l’essere umano, abita un’immensa aspirazione a trovare l’infinito.
Ruota attorno a questo concetto “La forma dell’infinito”, l’esposizione internazionale con quasi 70 opere provenienti dai musei di tutta Europa, firmate da maestri dell’arte degli ultimi due secoli, tra i quali Van Gogh, Gauguin, Monet, Picasso, Kandinsky, De Chirico, Fontana e Vedova, alcune delle quali mai viste prima.

Continua la lettura

Share

Natale in Valcellina 🗓

image_pdfimage_print

6 gennaio 2022

dove nevica la fantasia

Visitare la Valcellina significa conoscere un ambiente unico nel suo genere ed entrare in stretto contatto con persone e culture. Resti del passato, tradizioni che sono uno stile di vita, arti e mestieri tramandati da generazioni.
Acqua, ferro, pietra e legno hanno formato la storia della Valcellina.

Continua la lettura

Share

Napoli

image_pdfimage_print

dal viaggio ‘Napoli e Costiera Amalfitana’

Mantua me genuit…Parthenope tenet nunc. Approciamo Napoli partendo dalle suggestioni classiche. Certo, Virgilio, maestro del sommo Dante, ma prima ancora l’epopea dei coloni greci, e via via una stratificazione di tempi, uomini e civiltà, fino ai monumenti dei sec. XVI-XVII-XVIII, che ci avvolgono in una trama di palazzi, castelli, quartieri, chiese, in una rete stordente di scorci, panorami, infiniti capolavori artistici.

Continua la lettura

Share

Napoli è

image_pdfimage_print

dal viaggio ‘Napoli e Costiera Amalfitana’

Mentre ci avviciniamo alla Città, la voce dell’accompagnatrice ci mette in guardia dai pericoli ” noi Bellunesi, un po’ sempliciotti, magari neanche pensiamo di poter essere raggirati, perciò… in guardia!”.
Ecco dunque: entriamo in città senza febbre, grazie a Dio, ma con addosso la presenza della maledetta PAURA che nessun termometro digitale, ahimè, è in grado di segnalare!

Continua la lettura

Share