Venezia 🗓

30 aprile 2022

Venezia e il grande nemico: la peste

Venezia non permise mai ai suoi nemici di varcare il naturale muro di difesa della sua laguna ma ce n’è sempre stato uno che ha violato la pace della Serenissima: il morbo della peste, che più volte decimò la popolazione locale ma che fece sorgere anche le più belle chiese votive della città.

Venezia

Continua la lettura

Share

La forma dell’infinito 🗓

23 gennaio 2022

mostra a Udine

Una chiave per entrare nell’arte moderna e contemporanea, scoprendone l’intenzione fondamentale, quella di rendere visibile che in ogni angolo del mondo, dietro la prima apparenza delle cose, specialmente dentro l’essere umano, abita un’immensa aspirazione a trovare l’infinito.
Ruota attorno a questo concetto “La forma dell’infinito”, l’esposizione internazionale con quasi 70 opere provenienti dai musei di tutta Europa, firmate da maestri dell’arte degli ultimi due secoli, tra i quali Van Gogh, Gauguin, Monet, Picasso, Kandinsky, De Chirico, Fontana e Vedova, alcune delle quali mai viste prima.

Continua la lettura

Share

Natale in Valcellina 🗓

6 gennaio 2022

dove nevica la fantasia

Visitare la Valcellina significa conoscere un ambiente unico nel suo genere ed entrare in stretto contatto con persone e culture. Resti del passato, tradizioni che sono uno stile di vita, arti e mestieri tramandati da generazioni.
Acqua, ferro, pietra e legno hanno formato la storia della Valcellina.

Continua la lettura

Share

Ander de le Mate 🗓

10 ottobre 2021

la grotta misteriosa

Attraverseremo splendide faggete che lasceranno poi il posto a pascoli e rocce, regno dei camosci.
Un’escursione davvero suggestiva e carica di emozioni.
È uno dei posti più misteriosi del Cansiglio e più carichi di energia. Infatti ad andarci e a mettersi in ascolto è quasi impossibile non sentirsi invadere da sottili inquietudini, inspiegabili paure e, a volte, violenti brividi. Energie positive o negative? Difficile dare una risposta univoca.

Continua la lettura

Share

“Cambiare” 🗓

29 agosto 2021

mostra a Illegio e visita del borgo di Cercivento

Non tutto cambia nella vita, ma nella vita accadono cose che cambiano tutto.
Mutamenti reversibili o irreversibili, provocati dalla necessità di adattarsi all’ambiente o suscitati dalla fedeltà a ciò per cui sentiamo che vale la pena vivere. E misteriosamente, mentre tutto scorre e muta, sentiamo che qualcosa non cambia, rimane.
La mostra coinvolge la mente ed il cuore a contatto con trenta capolavori d’arte di provenienza internazionale, che mettono in scena mezzo millennio di bellezza, dal Cinquecento fino al Novecento.
Si potranno ammirare Tintoretto, Antoon Van Dyck, Claude Monet e Giacomo Balla. la maggior parte dei lavori esposti sono opere mai viste prima in Italia, alcune totalmente inedite.

Illegio e Cercivento

Continua la lettura

Share

Alta via dell’orso 🗓

26 settembre 2021

L’Alta Via dell’orso è un itinerario escursionistico, naturalistico e culturale che si snoda sulle pendici del Monte Pore nel territorio di Colle Santa Lucia, sulle tracce del famoso romanzo “La pelle dell’orso” di Matteo Righetto.
È un cammino che, passo dopo passo, trasformerà la vostra escursione in un’emozione unica nella quale convivono armoniosamente la passione per la letteratura, l’amore per l’ambiente, il rispetto della tradizione.

Continua la lettura

Share

Urbino 🗓

6-8 dicembre 2021

Alla corte di Federico di Montefeltro

Urbino va scoperta con naso all’insù. È un meraviglioso scrigno di tesori che ci riporteranno indietro nel tempo, quando la città era uno dei centri più importanti del Rinascimento Italiano. Le cose che valgono assolutamente un viaggio sono custodite nel centro storico che, protetto da mura bastionate, dal 1998 è Patrimonio dell’Umanità Unesco. Il territorio circostante è un susseguirsi di declivi coltivati, di boschi e rilievi a volte scoscesi, di borghi e cittadine ben conservati (come Urbania, l’antica Casteldurante, famosa fin dal Rinascimento per le sue ceramiche). Qui si trovano le rocche e i castelli più belli di tutta la regione: Mondavio è un esempio interessante, anche per la sua storia. Visiteremo anche Pesaro, graziosa cittadina di mare, dal cuore antico e dall’anima musicale.

Urbino: alla corte di Federico di Montefeltro

Continua la lettura

Share