Valbelluna Estate 2019 🗓

image_pdfimage_print

Visite guidate tra storia, arte e natura

 


Incontri  a cura di Giorgio Reolon


Sabato 3 agosto

L’arte della laguna in montagna: il Cinquecento veneto a Belluno

  • Visita alle pala d’altare di Andrea Schiavone, Cesare Vecellio, Jacopo Bassano e Palma il Giovane – 4 importanti nomi dell’arte veneziana-veneta del Cinquecento – in Cattedrale. Ci si sposta poi a San Pietro per ammirare le due pregevoli sportelle d’organo con l’Angelo annunciante e la Vergine annunciata, capolavoro di Andrea Schiavone (esposte a importanti mostre a Londra, Parigi, Venezia e da ultimo a Schio, per una mostra di Sgarbi!) e infine visita a Santo Stefano per un capolavoro di Cesare Vecellio, l’Incontro tra Abramo e Melchisedech (con un enigmatico e curioso dettaglio!) e un misconosciuto dipinto attribuito a Tiziano Vecellio.

Ritrovo ore 15:30 in Piazza Duomo a Belluno


Sabato 10 agosto

“A Cesare quel che è di Cesare”. Alla scoperta dell’arte di Cesare Vecellio

  • Visita all’Arcipretale di Lentiai (polittico di Tiziano e bottega, pale di Cesare, soffitto di Cesare) e a piedi ci si sposta infine a Bardies (lì vicino) per la visita agli affreschi di Giovanni da Mel e Cesare Vecellio con storie di Antonio abate.

Ritrovo ore 15:30 parcheggio in piazza Lentiai


Sabato 24 agosto

“I conti tornano…”: la contea di Cesana, arte e storia

  • Visita alla chiesa di S. Bernardo (affreschi del 1200-1300) e al palazzo pretorio dei conti; discorso del fiume Piave e della fluitazione del legname; lì vicino merita una visita anche la chiesetta di S. Bartolomeo a Villapiana (raggiungibile a piedi).
    visita in collaborazione con Andrea Bona e l’associazione culturale “Amici di Cesana”.

Ritrovo ore 15:30 a Cesana (Lentiai)


Sabato 31 agosto

Arte e devozione a Sedico

  • Visita alla chiesa parrocchiale (Madonna con Bambino di Tiziano); ci si sposta poi a Bribano e visita al bell’oratorio di S. Nicolò di Bribanet, con un pregevole altare.

Ritrovo ore 15:30 nel piazzale della parrocchia di Sedico


AVVERTENZE

La partecipazione alle visite è aperta a tutti e gratuita.
Il programma è suscettibile di variazioni (non dipendenti dalla volontà degli organizzatori) 
nelle mete, ma non nelle date.
L'accesso agli interni di palazzi e ville può non essere consentito e, comunque, 
resta soggetto a limiti stabiliti dai proprietari.
Share
ical Google outlook Appuntamenti Valbelluna estate