Val Salatis e Val Sperlonga 🗓

image_pdfimage_print

5 Settembre 2021

magico Alpago

L’ambiente è caratterizzato dalla contrapposizione dei verdi boschi del Guslon (sinistra orografica) con i ripidi ghiaioni che scendono dalla parte opposta.

Val Salatis e Val Sperlonga

Programma

Ore 7:30 – Partenza dal piazzale della stazione con mezzi propri verso l’Alpago con parcheggio presso Malga Cate m.1054.

Ore 8:30 – Si parte dalla malga per la mulattiera (segnavia n.924) inizialmente abbastanza ripida per superare un dislivello di circa 200 m. e arrivare dove inizia la splendida val Salatis con verdi boschi a destra e ripidi ghiaioni sulla sinistra. La strada ora è quasi pianeggiante, si supera l’ex Casera Astor, la stalla Campitello e si giunge al Pian de le Stele (m. 1421) dove c’è l’omonima casera, ora bivacco.

Dopo una breve sosta riprendiamo il nostro percorso verso il rifugio Semenza. Il sentiero sale ripido nel bosco fino a un bivio m.1558 dove un cartello ci indica una variante consigliata che seguiremo e che ci porterà, dopo aver superato un ripido costone, nella selvaggia Val Sperlonga.
Dopo un breve tratto pianeggiante il sentiero riprende a salire, prima per ghiaie e poi per ripide pale erbose, puntando verso forcella Laste, in prossimità del Rifugio Semenza (m. 2020)

Ore 12:00 sosta pranzo libero.

Per il ritorno, o percorriamo a ritroso lo stesso percorso, o prendiamo prima il sentiero n. 925 e poi n. 928 che ci faranno fare un panoramico giro in cresta per poi ricongiungerci con il n. 924.

Difficoltà: media, richiesto allenamento per camminare 5-6 ore, non ci sono difficoltà tecniche.
Dislivello: 1100m circa
NOTA: non sarebbe previsto il gruppo B, però, se qualcuno ha delle difficoltà, si può fermare all’inizio della Val Sperlonga e ritornare al bivacco Pian de le Stele, con un accompagnatore, dove aspetterà il resto del gruppo.
Cartina Tabacco n.12: Alpago, Cansiglio, Piancavallo, Valcellina
Equipaggiamento: scarponi, pile, ombrello, borraccia, viveri, ecc..
Iscrizioni: presso la sede del CTG in Via Carrera n.1 negli orari di apertura, entro venerdì 3 settembre, con contestuale versamento obbligatorio della quota di partecipazione.
Accompagnatori: Maria Grazia (cell. 3806965940) e Luciano Damin (cell.3292904345)

L’escursione verrà effettuata in conformitàdel DPCM covid in essere al momento dell’uscita.

Programma dettagliato in sede

Share
Appuntamenti Escursioni Montagna