Senegal 🗓

image_pdfimage_print

8-17 ottobre 2019

Teranga! benvenuti in Africa

Tra gli aridi deserti del nord e le lussureggianti foreste tropicali al sud, il Senegal rimanda alla mente le immagini, i suoni e i sapori tipici dell’Africa. La sola capitale Dakar, famosa in tutto il mondo per la gara di rally, rappresenta un affresco del paese; le strade affollate, i mercati vivaci e la concitata vita notturna si contrappongono, nel loro ritmo incessante, alla calma meditativa dell’Isola di Goree, tristemente famosa come teatro della tratta degli schiavi. Fuori le città, il Senegal rimane l’Africa selvaggia dalla natura incontaminata, la costa affollata da un labirinto di mangrovie, piccole insenature e ampie lagune casa di centinaia specie di uccelli; il deserto con le sue lunghe dune di sabbia che si srotolano fino alle spiagge dell’oceano Atlantico e infine i villaggi abitati da diversi gruppi etnici ancora legati ad antiche tradizioni.

Programma

martedì 8 ottobre 2019: Belluno/Venezia/Parigi/Dakar
Partenza di prima mattina in pullman da Belluno verso l’aeroporto Marco Polo di Venezia, disbrigo delle formalità d’imbarco e doganali e partenza con volo di linea Air France per Parigi. Proseguimento col volo Air France, per Dakar.
Cena in ristorante o in hotel. Sistemazione nelle camere riservate.

mercoledì 9 ottobre 2019: Dakar/Isola di Goree/Dakar
Pensione completa. In mattinata, visita di Dakar, una volta capitale delle colonie francesi d’Africa Occidentale. Visita al moderno centro, che si sviluppa attorno alla Piazza dell’Indipendenza e al Palazzo Presidenziale, famoso per la sua Guardia Rossa. Sosta alla Cattedrale e alla Moschea. Visita alla Porta del Millennio e al Monumento della Rinascita Africana. Trasferimento in traghetto all’isola di Goree e pranzo. Pomeriggio dedicato alla visita dell’isola, dichiarata dall’Unesco Patrimonio Culturale dell’Umanità per la sua importanza storica al tempo della tratta degli schiavi. Visita alla casa museo degli schiavi. Al termine rientro a Dakar e cena in ristorante con animazione e musica tradizionale.

giovedì 10 ottobre 2019: Dakar/Lago Rosa/Saint Louis
Pensione completa. Al mattino partenza per il Lago Retba, famoso come Lago Rosa per via del particolare colore che assume, in particolari condizioni atmosferiche e periodi dell’anno.
A seguire, escursione in fuoristrada attraverso le dune di sabbia e sale. Visita al villaggio di pastori semi nomadi Peul e alle raccoglitrici di sale. Dopo il pranzo proseguimento per la città di Saint Louis con sosta per la visita ai villaggi Wolof. Arrivo a Saint Louis, sistemazione all’hotel nelle camere riservate e cena.

venerdì 11 ottobre 2019: Saint Louis/Langue de Barbarie/Saint Louis
Pensione completa. Intera mattinata dedicata alla visita della coloniale città di Saint Louis, antica capitale del Senegal e di tutte le colonie Francesi dell’Africa Occidentale. Giro in calesse in città e proseguimento in direzione della riserva Langue de Barbarie, parco ornitologico nazionale situato sullo scenografico delta del fiume Senegal. Escursione in barca sul fiume tra lagune e dune a ridosso del mare. Pranzo a base di pesce e tempo libero a disposizione per il relax in lodge a bordo laguna. Nel tardo pomeriggio, rientro in città e cena in hotel.

sabato 12 ottobre 2019: Saint Louis/Lompoul
Pensione completa. Partenza per il deserto di Lompoul e visita ai villaggi di etnia Wolof e Serer. Continuazione in fuoristrada 4×4 attraverso le dune di sabbia fino al lodge. Sistemazione nelle tende e pranzo. Di seguito, escursione a piedi sulle dune. Cena e pernottamento al campo tendato.

domenica 13 ottobre 2019: Lompoul/Touba/Kaolack/Toubacouta
Pensione completa. Trasferimento verso il sud del Sahel, attraversando la savana intervallata da palme, boschi di acacia e dai famosi baobab. Sosta a Touba, città santa dalla profonda tradizione religiosa della confraternita islamica Murid. Visita della grande Moschea con ricchi decori in oro, argento e cristallo (solo esterni). Proseguimento per la città portuale di Kaolack e pranzo. A seguire visita del mercato rurale e continuazione per Toubacouta, sul delta del fiume Saloum. Arrivo e sistemazione in hotel nelle camere riservate e cena.

lunedì 14 ottobre 2019: Toubacouta
Pensione completa. Prima colazione e partenza per escursione in piroga tra i bolongs, gli estuari salati del fiume, circondati da fitti ed intricati boschi di mangrovie. Pranzo barbecue a bordo del fiume e visita a un villaggio di etnia Wolof o Serer. Nel pomeriggio escursione facoltativa PASSEGGIATA CON I LEONI nella riserva di Fathala, con possibilità di varie osservazioni di fauna selvatica (circa 1 ora; € 60.= da prenotare in Sede).
Rientro in hotel e cena folcloristica.

martedì 15 ottobre 2019: Toubacouta/Joal Fadiouth/Saly
Pensione completa. Partenza per Joal Fadiouth, e visita alla caratteristica isola sulle conchiglie. Pranzo e proseguimento per Saly, sistemazione in hotel nelle camere riservate e cena in hotel.

mercoledì 16 ottobre 2019: Saly/Parigi
Prima colazione e pranzo. Check out all’ora di pranzo con alcune camere a disposizione, in formula day use, fino al trasferimento in aeroporto. Partenza con il volo Air France diretto a Parigi.

giovedì 17 ottobre 2019: Parigi/Venezia/Belluno
Arrivo a Parigi la mattina del giorno successivo, proseguimento con volo Air France per Venezia. Rientro in pullman a Belluno con arrivo nel primo pomeriggio

Programma dettagliato in sede

Share
from to
ical Google outlook Turismo Viaggi