1

Cirvoi – Malvan – Crede

8 maggio 2022

gita storica

Facile percorso storico escursionistico alle pendici del Visentin.

Cirvoi-Malvan-Crede

Programma

Ore 8:00 Partenza Belluno Piazzale stazione con mezzi propri.

Ore 8:15 Ritrovo in piazza di Cirvoi e brevi notizie storiche sul paese e sul percorso che effettueremo.
Il sentiero che prenderemo era un’ antica strada di collegamento fra la Val Belluna e la pianura veneta.
Da Cirvoi località Portin si sale verso la valle del Malvan e Crede. Lungo il sentiero si potrà ammirare la bella e particolare cascata chiamata dalla gente di Cirvoi “Il bocal”.
Dopo aver fatto una breve sosta con informazioni storiche si sale per strada bianca alle case di Masot e poi alla strada che va verso il Nevegal. Di qui tenendo la sinistra si raggiunge il bivio che ritorna a Cirvoi. (Una tabella indica Via del Malvan)
Al bivio si risale di un centinaio di metri per strada bianca fino ad una stradina a sinistra e alla casera del Malvan dove potremo pranzare. (Pranzo al sacco).

Ore 14:00 Rientro a Cirvoi per la strada delle Laste Rosse (chiamata così per la pietra rossa che si trovava in zona).
Al termine di questa strada si incrocia la strada del Col de Gou che scende a Cirvoi.
Alle prime case del paese in località Variaga breve sosta per ammirare una rara fontana sotterranea con accesso a scalini.
Continuando altra breve sosta alla fontana di Cavestra che è stata fatta utilizzando il coperchio di un sarcofago Ostrogoto.

Rientro al paese e sosta al bar della Cooperativa di Cirvoi nella panoramica terrazza da cui si vede la nostra bella Valbelluna e le nostre montagne.

Difficoltà: Il percorso non presenta difficoltà tecniche e si svolge su sentieri e strade bianche di montagna.
Dislivello: 400 mt. Circa
Tempo di percorrenza: circa 6 ore compreso le soste
Equipaggiamento: scarponi e abbigliamento adeguato.
Iscrizioni: entro venerdì 7 maggio 2022 con versamento della quota.
Accompagnatori: Mila Dal Magro (3287199427) e Agostino Losso (3294049491)

L’escursione verrà effettuata in conformità alle normative vigenti in materia di Covid.

Programma dettagliato in sede