image_pdfimage_print

Chioggia 🗓

29 ottobre 2017

la città e il pesce

Chioggia, una vivace città marinara dalla struttura a lisca di pesce. Qui arte, folclore e tradizioni popolari si fondono mirabilmente con la natura.
Il rosso è il colore della città: rosso dei tramonti sulla laguna di Chioggia e delle albe sul mare; rosso delle case, e ocra delle vele tradizionali; rosso fuoco dell’indole passionale dei suoi abitanti; rosso dei barboni (triglie) e del pesce appena pescato.
Rosso è anche il colore del mercato del pesce al minuto, o meglio del tendone che lo protegge e che tinge la luce che gli filtra attraverso e che cade sui banchi.

Continua la lettura

Share

Bressanone 🗓

1 ottobre 2017

il pane e lo strudel

Quella del pane in Alto Adige è una vera e propria cultura.
Ne esistono centinaia di tipi diversi: dal pane nero, al pane integrale, a quello con il finocchio, al pane con i semi di girasole o quelli di papavero. Un’intera manifestazione ancora non basta per riuscire ad assaggiarli tutti!
Sono tantissimi gli amanti di questo alimento così semplice e sano ma tanto ricco di sapore, presente in tutte le nostre tavole, come sono numerosi anche gli amanti dello strudel, tipico dolce altoatesino, anche lui dalle mille varianti!

Continua la lettura

Share

Andalusia 🗓

18-25 ottobre 2017

Terra di flamenco e Caballeros

Un tour nel sud più profondo della Spagna per scoprire l’Andalusia regione orgogliosa, ricca di tradizioni, di storia, di passioni e di calore. Definita da molti il ponte tra i due continenti, europeo e africano,  è la terra delle case bianche coperte di fiori, dei patios nascosti rivestiti di azulejos, delle città dal cuore arabo e dei paesini arroventati arroccati sulle montagne.
È anche la patria del flamenco, un ballo e una musica, ma anche un modo di pensare, di essere, di interpretare l’esistenza.

Continua la lettura

Share

Marocco 🗓

18 – 25 ottobre 2016

Le città imperiali – Casablanca, Rabat, Volubilis, Fes, Marrakech

Il Marocco, confine estremo della romanità, è l’avamposto del mondo arabo, la terra da dove partire alla conquista di un altro continente.
Un percorso unico:  dalle grandi capitali,  testimoni del fasto delle   potenze che hanno a turno governato questo estremo lembo di terra d’Africa, con le loro medine, i labirinti di stradine sinuose circondate da mura, ornate di palazzi, le moschee e i mausolei, i suk e le fontane, alle foreste profumate di cedri delle vallate alle pendice dell’Atlante.

marocco2

Continua la lettura

Share

Gorizia e il Collio 🗓

2 ottobre 2016

città e scenari diVini

Atmosfere di confine e un castello con vista su paesaggi collinari da fiaba. A Gorizia si respira l’atmosfera sospesa tipica di una città di confine: nella piazza Transalpina, fino al 2004 fisicamente divisa da un muro, si passeggia con un piede in Italia e uno in Slovenia.
Una distesa di vigneti ordinati e dolci si stende a perdita d’occhio: siamo nel Collio, un piccolo lembo d’Italia delimitato dal confine sloveno, dai fiumi Isonzo e Iudrio. Il Collio è un’appendice di colline che segna il passaggio tra i picchi delle Alpi Giulie e la pianura che raggiunge il mar Adriatico.

gorizia_prog

Continua la lettura

Share