image_pdfimage_print

Padova 🗓

18 maggio 2017

l’orto botanico e il Planetario

L’orto botanico di Padova fu fondato nel 1545 ed è il più antico orto botanico universitario al mondo ancora situato nella sua collocazione originaria . Nell’ottobre 2014 è stata inaugurata la nuova ala denominata “Giardino della Biodiversità”.
Esso nasce per la coltivazione delle piante medicinali che costituivano la maggioranza dei “semplici”, medicamenti provenienti dalla natura. Per tale ragione la denominazione primitiva dell’orto era “Giardino dei Semplici” (“Horti Simplicium”).

Continua la lettura

Share

Basilicata e Calabria 🗓

2 – 10 maggio 2017

dai sassi di Matera ai bronzi di Riace

Un viaggio nel profondo Sud d’Italia ricco di storia, arte e bellezze naturali. Attraverseremo la Basilicata con Matera ed i suoi famosi “Sassi”, Policoro con il Parco Archeologico Herakleia, il Parco Nazionale del Pollino, l’area protetta più estesa d’Italia. Con l’abbraccio di una natura selvaggia ed incontaminata assaporeremo la cultura antica della popolazione locale,  gentile e discreta, e il gusto di sapori veri. Questo tour ci porterà anche alla scoperta della Calabria profonda, sepolta nel verde delle foreste, protesa verso cieli sempre azzurri e contornata da mari cristallini. Antichi paesi arroccati, chiese e monasteri bizantini, torri normanne e castelli svevi, certose ancora attive, oasi di preghiera e raccoglimento. Andremo a ritrovare l’antica Grecia a Locri Epizephirii ed esprimeremo il nostro stupore ed ammirazione alla presenza dei famosi Bronzi di Riace.

Continua la lettura

Share

Martediacolor 🗓

MDiacolor

Ritornano a maggio i Martediacolor di Primavera del CTG ‘Gruppo Belluno’, ricca rassegna di racconti fotografici realizzati in multivisione, curata da Diego De Riz del gruppo 360° Multivisioni di Belluno e giunta ormai alla VII edizione, grazie al successo riscosso tra gli spettatori.
Le proiezioni, che si articoleranno nel corso di 3 serate, continuano una tradizione già consolidata che, in passato, ha visto la città, sede anche del Concorso Nazionale di Diaporama e presentano la più recente produzione di esperti fotografi professionisti o semplici appassionati che, sfruttando le grandi opportunità comunicative offerte dalla multivisione, con l’abbinamento di immagini, parole, suoni, realizzano opere in cui tecnologia e creatività artistica interagiscono perfettamente.
Appuntamento, quindi, per martedì 17, martedì 24, martedì 31 maggio 2016, alle ore 20,45 presso la sala parrocchiale di Cavarzano per “viaggiare” con la fantasia!

Share

Sabatambientali

sabat_prim_2016

Ritornano anche quest’anno i Sabatambientali, brevi escursioni nella natura, nella storia e nelle tradizioni della Valbelluna e dintorni.

Fissati gli appuntamenti primaverili per
Sabato 14 maggio 2016 Lago di Santa Croce: un’oasi tutta da scoprire
Sabato 21 maggio 2016 Agordo: a spasso per antiche borgate tra murales e il santo dei bambini
Sabato 28 maggio 2016 Feltre: il sentiero del Telva tra natura e ampi panorami

Share

Carpi e Correggio 🗓

15 maggio 2016

perle del Rinascimento

Dentro una grande pianura, divisa tra agricoltura ed industria a volte i confini segnati sulle carte geografiche sono segni arbitrari, in questo caso il confine tra Carpi (MO) e Correggio (RE) accomunano le due località della Pianura Padana.
Entrambe conservano un notevole patrimonio artistico con testimonianze di epoca medioevale e soprattutto di età rinascimentale.

Ca_Correggio

Continua la lettura

Share

Venezia – navigazione 🗓

1 maggio 2016

dalla laguna al Delta del Po

Questa inedita escursione vi permetterà di ammirare le bellezze della Laguna di Venezia con a magnifica visione del Bacino di San Marco e la navigazione lungo i canali che anticamente collegavano la Serenissima Repubblica con Chioggia, Adria e Ferrara.
Raggiungeremo navigando il Parco del Delta del Po dove natura e storia dominano il paesaggio.

VE_laguna

Continua la lettura

Share

Sannio e Cilento 🗓

15 – 22 maggio 2016

Una Campania lontano dai luoghi comuni

Il Sannio: una terra sospesa tra storia e leggenda, a lungo protagonista della storia d’Italia, i suoi poderosi guerrieri misero in scacco la potenza militare di Roma. La sua antica capitale, Benevento, fu una delle più importanti città del mondo antico. La sua tradizione gastronomica, i suoi prodotti tipici, i suoi sapori sono trai i più gustosi e genuini d’Italia.
Il Cilento: una scogliera selvaggia e riposta, da Palinuro, dove il mare ha un colore blu unico al mondo, a Maratea, sormontata da un colle sui cui si erge una enorme statua di Cristo, che domina uno dei panorami più belli della penisola. Da Padula con la spettacolare Certosa ricchissima di opere d’arte a Paestum, uno dei siti archeologici più belli e grandiosi della Magna Grecia. Due territori per un viaggio tranquillo ed emozionante nell’Italia più autentica, genuina e sorprendente!

sannio_cilento

Continua la lettura

Share