Proposte viaggi 2017

image_pdfimage_print

Adesioni provvisorie ed iscrizioni viaggi 2017

Adesioni provvisorie per i viaggi 2017, come per tutte le altre proposte in calendario, si possono dare senza impegno a decorrere da sabato 19 novembre 2016, per non più di un’altra persona, fino alla pubblicazione dei programmi.

Per i programmi già pubblicati è richiesta l’iscrizione con il versamento dell’acconto.

collage_propvia2017

Proposte viaggi 2017

Isole LOFOTEN: il fascino dell’aurora boreale
Per oltre un mese, nel nord della Norvegia, la fredda notte artica assorbe ogni cosa. Il sole, celato agli sguardi, sembra determinato a non sorgere mai più, all’apparenza resta immobile, appena sotto l’orizzonte… ma in realtà non è così.
Le macchie solari sulla superficie dell’astro sono in continuo fermento e, mentre sul Sole l’attività magnetica non cessa mai (anche se i nostri occhi non lo possono capire), sulla Terra succede qualcosa di incredibile che anche noi possiamo scorgere…
Vedere un’aurora boreale ti lascia a bocca aperta, ti contorce lo stomaco, ti lascia davvero senza fiato … l’inverno alle Lofoten è la stagione dei colori!
Le luci appaiono di notte, quando il cielo è scuro. Come un balletto celestiale di luce nel cielo notturno, fatto di rosa, verdi e viola che sembrano quasi venir fuori dalla tavolozza di un pittore. 

Nobile, eclettica, magica TORINO . . . e non solo
Senza l’Italia, Torino sarebbe più o meno la stessa cosa.
Ma senza Torino, l’Italia sarebbe molto diversa” (Umberto Eco)
Torino è nata per essere capitale, fin dall’antichità, ed in campi diversi.
Questa vocazione ad eccellere si lascia scoprire solo vivendo la città senza fretta: si manifesta nel fluire regale del Po, nella solennità delle architetture barocche e neoclassiche, nel frizzo di quelle liberty, nella vivacità creativa dei quartieri popolari emergenti, nelle residenze sabaude, nei ricchissimi musei e nelle architetture industriali, nell’atmosfera un po’ snob dei caffè e nell’aura magica e misteriosa che si cela sotto la geometria rigorosa di strade e piazze.
E il contorno è altrettanto sorprendente: dai numerosi castelli che compongono la “corona di delizie”, all’anfiteatro di colline e monti, intercalato da vallate e punteggiato da fortezze e santuari eretti contro il cielo.

BASILICATA e CALABRIA: dai sassi di Matera ai bronzi di Riace
Un viaggio nel profondo Sud d’Italia ricco di storia, arte e bellezze naturali. Attraverseremo la Basilicata con Matera ed i suoi famosi “Sassi”, Policoro con il Parco Archeologico Herakleia, il Parco Nazionale del Pollino, l’area protetta più estesa d’Italia. Con l’abbraccio di una natura selvaggia ed incontaminata assaporeremo la cultura antica della popolazione locale, gentile e discreta, e il gusto di sapori veri.
Questo tour ci porterà anche alla scoperta della Calabria profonda, sepolta nel verde delle foreste, protesa verso cieli sempre azzurri e contornata da mari cristallini. Antichi paesi arroccati, chiese e monasteri bizantini, torri normanne e castelli svevi, certose ancora attive, oasi di preghiera e raccoglimento. Andremo a ritrovare l’antica Grecia a Locri Epizefiri ed esprimeremo il nostro stupore ed ammirazione alla presenza dei famosi Bronzi di Riace.

TENERIFE (Canarie): soggiorno marino e turistico
L’isola vulcanica di Tenerife vi offrirà una ricca varietà di luoghi interessanti da visitare, tantissime attrazioni nonché incantevoli città e villaggi e le spiagge rispecchiano nella loro tipologia e morfologia la caratteristica dell’isola: una località con incredibili varietà di paesaggi e microclima.
Gli scenari che si possono presentare ai vostri occhi possono variare dalle spiagge vaste e sabbiose di color chiaro o tipicamente nero vulcanico, a piccoli o medi bagnasciuga con sabbia e/o ciottoli e/o sassolini a picco sull’oceano ricavate in suggestive e ancora incontaminate insenature.

RUSSIA e l’ANELLO d’ORO: il fasto imperiale
Il viaggio nell’Anello d’Oro ti farà scoprire la Russia in tutte le sua sfaccettature: la preziosa e sfarzosa eleganza di San Pietroburgo, la maestosità di Mosca e certamente anche l’anima russa che pulsa nelle antiche città dell’Anello d’Oro dove centinaia di cupole d’oro, stupende architetture e paesaggi fiabeschi rimarranno per sempre nei cuori dei viaggiatori.
Ti invitiamo a regalarti questo viaggio unico che si rivelerà un’esperienza incredibile sia nel cuore delle due capitali russe, metropoli splendide pur nella loro profonda diversità, e sia nella provincia russa, incredibilmente lontana dai modi e dagli standard di vita delle grandi città.

PROVENZA: i colori della lavanda e del mare
Non a caso Cezanne e Van Gogh trovarono, nella luce e nei colori della Provenza, l’ispirazione delle loro opere: il paesaggio è una tavolozza su cui si alternano e si mescolano il blu del cielo e del mare, il giallo e il rosso della terra, i verdi della vegetazione mediterranea, il bianco della pietra, le infinite tonalità delle fioriture, ammirare i panorami della lavanda in fiore è una delle esperienza più appaganti ed emozionanti che si possono vivere.
Il nostro percorso si snoderà tra le strade della lavanda, ora nel suo massimo splendore, i sentieri delle ocre, le pietre antiche della “Provincia” romana e dei Palazzi papali e quelle dei villaggi spesso aggrappati alla roccia, ognuno con il suo carattere, i suoi negozietti artigianali, il suo mercatino ricco di colori e di profumi.
A fare da colonna sonora il fruscio del mistral, il mormorio delle fontane (“chiare, fresche, dolci acque”), il frinire delle cicale.

LAGO di COSTANZA: la perla di tre Stati
Un bellissimo itinerario che ci porterà a valicare, costeggiando le rive del lago, i confini di tre nazioni diverse: Austria, Svizzera e Germania.
Oltre a visitare splendide cittadine quali Lindau, Stein e Meersburg, ci porteremo con un battello  sull’isola di Mainau dove resteremo colpiti da una miriade di fiori di ogni qualità con i loro colori sgargianti ed una vegetazione molto ricca, grazie al clima mite del lago.
Quasi per bilanciare la quiete del lago e la dolcezza della sua natura ci recheremo a Sciaffusa per vedere le cascate del Reno, le più estese d’Europa: un vero spettacolo di quantità e potenza dell’acqua.

NEW YORK: big apple
New York è pura energia. Nei film avrete visto i grattacieli, il traffico movimentato e le luci splendenti.
La Grande Mela è sede dei più bei musei del mondo, dei ristoranti più vari e di musica e spettacolo dei massimi livelli. Infiniti marciapiedi conducono a strade delineate da
caffè, ai negozi di stilisti esclusivi e alle colline verdi di Central Park.
La adrenalina che sentite ad ogni passo è solo una delle ragioni per le quali questa è la città più amata del mondo.
New York propone un’atmosfera e uno stile di vita unico, difficile da descrivere e che per conoscere realmente bisogna viverla!

ATENE: sulle orme della storia
Atene è probabilmente la capitale che in Europa ha subito i maggiori cambiamenti nell’arco degli ultimi anni. Nonostante Atene sia diventata una metropoli moderna riesce a dare la sensazione di una cittadina. Qui il passato incontra il futuro e gli antichi monumenti fanno da palcoscenico ad una città di tendenza. Sono proprio questi grandi contrasti a renderla una città così interessante da esplorare.
periodo: 21/24  settembre

ANDALUSIA: cultura araba e colori spagnoli
Segnata da una storia di indigenza e povertà e dalle profonde radici islamiche, l’Andalusia è forse una delle regioni più culturalmente lontane dall’Europa occidentale. Terra di flamenco, fieste e tauromachia, questa regione offre all’Europa un patrimonio, d’origine tanto spagnola quanto moresca, in cui sono annoverati artisti tra i più illustri della nostra cultura, quali Vélazquez, Picasso e Federico García Lorca.
La bellezza dell’Andalusia si coglie nell’esotismo dei palazzi islamici, nei minuscoli villaggi senza tempo, negli aspri paesaggi montuosi e sulle lunghe spiagge.

BHUTAN: sull’Himalaya a due passi dal cielo
Il Bhutan è un luogo straordinario, rimasto quasi completamente immune al passare del tempo. Situato al centro dell’imponente catena montuosa dell’Himalaya, è vissuto per secoli in una sorta di isolamento volontario, lontano dal resto del mondo. Da quando le sue porte sono state aperte, con diffidenza, nel 1974, i visitatori ne sono rimasti ammaliati: l’ambiente è incontaminato, il paesaggio e l’architettura sono maestosi, la gente è ospitale e affascinante e la cultura è unica nella sua purezza.
Con un piede nel passato e un altro nel futuro, si avvia con fiducia verso la modernizzazione, intesa dal suo punto di vista, proteggendo fieramente la sua antica cultura, le sue risorse naturali e il suo stile di vita profondamente buddhista.
periodo: ottobre/ novembre

BORGHI della ROMAGNA: mercatini fatti ad arte
La proposta è di un itinerario che si snoda tra Romagna e Marche, alla ricerca delle bellezze offerte da piccoli centri, perfetti fondali da presepe, resi più suggestivi dall’atmosfera natalizia.
Gradara: con lo splendido borgo ed il Castello, uno degli esempi meglio conservati di fortificazione medievale d’Italia;
Candelara: con il suo mercatino “Candele a Candelara”, che in determinati momenti della giornata diventa particolarmente suggestivo con lo spegnimento dell’illuminazione pubblica;
Sant’Agata Feltria, paese del Natale, che è diventata l’appuntamento d’inverno più atteso del centro Italia;
Cesenatico: che regala atmosfere emozionanti con il vecchio borgo marinaro e soprattutto con l’originale Presepe della Marineria allestito sulle barche del porto canale progettato da Leonardo da Vinci.

Share