Il CTG

image_pdfimage_print

Il Centro Turistico Giovanile (CTG) è un’associazione a carattere nazionale che si interessa di turismo e tempo libero, quali strumenti educativi per una crescita culturale, morale, sociale e spirituale delle persone.

Il C.T.G. è nato nel 1949 con finalità educative ed ispirazione cristiana. Oggi si estende in tutta Italia con trecento gruppi di base, mille operatori ed animatori volontari, cento centri di vacanza in località di grande richiamo turistico e naturalistico coinvolgendo nelle proprie attività più di centomila persone.

Il C.T.G. si rivolge ai giovani e non, coprendo tutte le fasce d’età, dai ragazzi agli anziani. In sede internazionale il C.T.G. collabora con numerosi enti ed associazioni per la promozione di scambi culturali fra paesi europei ed aderisce al BITS (Bureau International du Tourisme Social) e alla F.Y.T.O. (Federation Intemational Youth Travel Organisations).
Il C.T.G. promuove un turismo sociale e culturale, un turismo cioè che favorisca la socialità delle persone, il loro stare assieme; un turismo responsabile e sostenibile che è diritto di tutti e deve essere reso accessibile a tutti; un turismo che accresca la cultura di chi lo pratica perché aiuta ad incontrare in modo consapevole l’arte, la storia, la natura, le tradizioni e i modi di vita di realtà e ambienti diversi.Il C.T.G. ricerca un tempo libero che non sia da consumare come evasione, ma da vivere pienamente in libertà; un tempo liberalizzante che ri-crei le persone nello svago rendendole protagoniste. Fotografia, escursionismo, sci, canoa, surf, vela, alpinismo, attività ricreative, teatro, attività sociali, musica, feste, corsi… sono solo alcuni esempi delle numerosissime iniziative di tempo libero proposte dai gruppi C.T.G. e dai Comitati Provinciali a seconda delle esigenze, dell’inventiva e della fantasia locale.

Il Gruppo Belluno del CTG
Il gruppo “Belluno” – Turismo, Cultura e Tempo Libero, che opera in Provincia dal 1960, conta oltre 600 soci. È, a livello nazionale, una delle realtà Ctg più numerose, attive e dinamiche.
Organizza viaggi in Italia e nel mondo, gite sulla neve e settimane bianche, escursioni in montagna e trekking, uscite per conoscere il territorio bellunese (turismo fuori porta), corsi di storia e cultura locale, serate di multivisione, incontri in preparazione e di ritrovo dopo le attività, conferenze e convegni culturali, feste ed incontri conviviali.
Le attività culturali e di tempo libero sono aperte a tutti ed, in genere, gratuite.
Le attività turistiche ed escursionistiche sono invece riservate agli associati.

Iscrizioni al CTG
Chiunque può aderire al CTG, qualunque sia la sua età, ceto, categoria sociale, fede politica o religiosa.

“Citigirando” è il notiziario informativo e formativo del Gruppo. Viene recapitato a tutti i soci con frequenza quasi mensile.

In provincia di Belluno sono presenti altri gruppi CTG:

  • gruppo “San Martino” a Belluno
  • gruppo “Sedico” a Sedico
Share