Arcipelago di Malta

image_pdfimage_print

Trekking di Capodanno nell’antico regno dei Templari (8gg)

malta_progtrek

Nel cuore del Mediterraneo c’è la Repubblica di Malta, un mondo a parte a due passi dall’Italia, dove il passato dell’efficienza britannica si stempera con la rilassatezza meridionale,

dove la cucina con influenza siciliana si confonde con il dialetto arabo parlato correntemente, dove accanto ad imponenti chiese cattoliche che si stagliano sui profili dell’isola ci sono impressionanti fortificazioni costruite dai Cavalieri di Malta, dove troviamo grotte su acque cristalline, tombe fenicie e riserve naturali disabitate.
A La Valletta si accompagnano, a formare l’arcipelago,  l’isola di Gozo, intensamente abitata, ma con paesaggi agrari ed una costa tormentata con formazioni geologiche molto suggestive( come la Finestra Azzurra e le scogliere a picco) e Comino, piccola isola quasi disabitata tra Gozo e Malta, con la spettacolare Laguna Blu.
Il programma di questo trekking uscirà nelle prossime settimane.

Share